CIRCOLO CULTURALE

PICCOLA   PENNA

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

Torna a Home Page 

                                              

 

"A castello"   (Vorno)

a cura di Piero Tambellini

 

 

Foto n.1:  Muro, a sud, esterno al castello

Uno dei castelli di Vorno era situato sulla cima di  un colle posto tra Monte Zano e Monte Vallone. Da quel castello si poteva vedere la città di Lucca e gli altri due castelli di Vorno.

La zona è facilmente raggiungibile perchè è a qualche decina di metri dalla strada che collega Vorno a Stanghetta e se si ha a disposizione una cartina con le curve di livello basta osservare quelle più alte (hanno lo stesso orientamento del castello,NO-SE) per individuare meglio la posizione.

Piante di castagno e corbezzolo fanno da cornice alle rovine  rimaste.

Ho fatto un breve sopralluogo sul posto, dotato solo di una fotocamera e mi sono fatto la seguente idea di come doveva essere  quel castello:

 

La forma era rettangolare con i lati minori curvati oppure ellittica con fuochi distanti. Era lungo 80 metri e largo 25 (misure approssimative). Un fossato profondo e largo circa m.2 circondava il castello (a Nord, Ovest a Sud si nota ancora un' avvallamento del terreno) a sud era scavato nella pietra e per il resto era delimitato da due muri in pietra. L'entrata era a sud ed aveva un posto di controllo per l'accesso al castello, esterno al fossato (resti di muro).

Il castello era costruito con muri "a secco" e con pietre non squadrate (ho trovato un po' di malta ma solo vicino ad un capannello di cacciatori).

A nord c'era una torre ed una cisterna (ci sono molte più pietre sul terreno) ed ad ovest una serie stanze affiancate.

 

   Foto n.2-3: Resti di un muro nei pressi del fossato

 

Foto n.2  

 

Foto n.3

 

Foto n.4-5: Resti di un muro nella zona nord

 

Foto n.4

 

 

Foto n.5

Foto n.6-7: Resti di un muro nella zona ovest

 

Foto n.6

 

 

Foto n.7

Foto n.8: Ripresa dall'alto

Nella foto a sinistra, fatta da un satellite, si nota, al centro, una zona più scura perchè non coperta dai castagni.

La forma  e l'inclinazione NO-SE corrispondono a quelle del castello.

Agosto  2007