CIRCOLO CULTURALE

PICCOLA   PENNA

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

Torna a Home Page

pagina in costruzione

I  vecchi lavatoi

 

Questa pagina vuole essere un contributo alla realizzazione di un censimento dei vecchi lavatoi e alla sensibilizzazione per un loro recupero. Recentemente è stato inaugurato a San Lorenzo a Vaccoli, nel confinante Comune di Lucca, un monumento dedicato alle lavandaie, ma credo che il miglior monumento che si possa fare sia proprio il lavatoio stesso. Non un lavatoio astratto, ma quello vero, quello ha visto la fatica e il sacrificio delle lavandaie, quello che udito storie di vita, i  pettegolezzi, la voce di quei bimbi che le mamme dovevano portarsi dietro. Il lavatoio è un piccolo manufatto e potrebbe apparire a molti come cosa inutile, da nascondere, da eliminare ma in realtà è una testimonianza concreta della vita sociale delle passate generazioni.

Per tenere vivo il ricordo di quei luoghi metteremo su questa pagina  foto e notizie, confidando sull'aiuto e la segnalazione da parte dei cittadini interessati.

 

 

San Cristoforo (Lammari)

 

Il primo lavatoio ci è stato segnalato da Maria Paola di Lammari. Nelle foto si può vedere ben poco perchè una decina di anni fa è stato ricoperto di terra e piante.

Gli abitanti della zona vorrebbero riportarlo alle condizioni originarie anche perché si trova accanto alla chiesa romanica di San Cristoforo che è una meta turistica importante del Comune di Capannori.

A sinistra: la chiesa romanica di 

San Cristoforo a Lammari

 

A destra: particolare del lavatoio ricoperto da terra e piante




2014
:     Il vecchio lavatoio viene riportato alla luce




Poche decine di metri più a sud si trova un altro lavatoio totalmente ricoperto da terra e quindi non più visibile.

Lammari

 

Questo lavatoio si trova nei pressi di un bar-pizzeria nelle vicinanze della chiesa


Questo lavatoio si trova in via dei Selmi.

Oltre alle erbacce troviamo anche un pezzo di gard-rail

Gragnano

 

Segnalazione e foto di  Laura Bernardi
 
 
Il lavatoio si trova sulla strada di Gragnano 
che porta al centro del paese vicino alla Chiesa. 
Probabilmente è stato costruito nei primi anni del ‘900. 
Ha la particolarità di non essere situato nei pressi di 
alcun corso d’acqua.

 

 

 

Segromigno in Monte (loc.Croce di Nando)

 

 

Uno dei pochi esempi di restauro fatti da un privato.

Segromigno in Monte

 

Segnalazione e foto di  Laura Bernardi

 

Il lavatoio si trova lungo il rio Sana, in località Piaggiori

 

Loc. Papao

 
Segnalato da Domenico, in arte "Gavorchio"
 
...."vi devo segnalare però un lavatoio ormai distrutto e quasi
invisibile che sparirà a breve del tutto, trattasi di lavatoio su 
canale detto "viaccia" o "casaletto" in loc. Papao
(Al confine con Lammari/Lunata/Segromigno Piano)
Se ne nota solo la pietra di appoggio (piano di lavoro) 
ormai quasi completamente sotterrata al momento del 
riempimento del lavatoio.
 A destra spuntano le pietre scalino per discendere nel 
fosso.
Come immaginerete è qualcosa che rievoca molti ricordi
d'infanzia
La casa a cui era adiacente è la mia casa natale, quella
che stanno per abbattere, per fare spazio allo svincolo
stradale Pesciatina/Viale Europa/Provinciale per Porcari)
ecco ciò che rimane di esso...."

 

 

Marlia

 

Segnalazione e foto di  Daniele Benedetti
 

alla rotonda di Via Lombarda

 

 

San Martino (Marlia)

 

 

Foto inviate da Domenico (www.gavorchio.it)

 

Massa Macinaia

 

 

foto di Piero

 in località Piturnella

 

ai confini di San Giusto

Segnalazione e foto di Giuseppe Ghiselli

Lavatoio ancora utilizzato

 

Petrognano

 

.....un lavatoio tuttora utilizzato

 

Badia di Cantignano

 

Segnalazione e foto di Puccioni Tiziana

 

 

 

 

Capannori 

Segnalazione e foto di Domenico
"Gavorchio"

 

Capannori, in via della Madonna

(a 200 m. dalla rotonda con la nuova statua di Garibaldi)

 

Capannori, via dei Guerri.

Il lavatoio segue la curvatura del ruscello.

foto di Piero

 

Camigliano

 

   Segnalazione e foto di Giuseppe Ghiselli

   Lavatoio lungo il rio Sana

 

 

San Pietro a Marcigliano

 

 

Segnalazione e foto di Daniele Benedetti

 

 lavatoio in località "Ai Colli"

lavatoio in località Biagio

 
 
Segnalazione e foto di Giuseppe Ghiselli

 

Segnalazione e foto di Raffaele Esposito
 
lavatoio della Villa Meschi in località Sbara
 

  

Guamo

   

 Segnalazione e foto di Giuseppe Ghiselli

 

Lavatoio lungo il rio S.Quirico, 
nei pressi dell'omonima chiesetta
 

  

Sant'Andrea in Caprile

 

          lungo la strada che giunge a Tofori

 

Sant'Andrea di Compito

 

.......all'ombra delle camelie
 

 

 

..nei dintorni del frantoio

 

 

San Giusto di Compito

 

foto di Piero

 

San Leonardo in Treponzio

 

 Segnalazione e foto di Giuseppe Ghiselli

 

 

 

 

   Un po' di vernacolo

 

          AR PONTICINO

 

- O mà ho sonno! Lascimi stà! -

- Un si pole, c'è d'andà a prende

   ir posto più vicino alla polla! -

Era la solita musia der sabato matina.

Alle vattro in punto, ar canto der gallo,

d'estate o d'inverno, miava saltà il letto

per andà a lavà ir buato de' signori.

L'omini cariavan i panni su' caretti,

s'accendeva ir moccolo e via ar ponticino.

Era una procession der sabato santo!

Da tutte le 'orti del paese

ir cigolìo de' caretti faceva riconosce ir su' padrone.

Zoccolini e carserotti grossi

per un prende freddo a' piedi,

tre grembiali e .... mano rosse

come ir foo a sbatte i buati in sulla pietra

e lava e stropiccia e sciacqua

e lava e stropiccia e sciacqua ....

Co' moccoli accesi in sur muretto

dovevo portà i panni puliti sur caretto

attenta a un iscivolà sennò erin botte e strilli.

Un c'era tempo da perde, c'era chi aspettava ir posto.

Ma c'era anco da parlà, da aggiornassi sur ganzo

di tizia e di caia, sur prete, su la briaa di Tonio,

sur figliolo ar fronte....

L'odore di lisciva e l'acqua diaccia ti facevin passà ir sonno.

E po', a casa, una tassa di caffellatte e via a scola!

Un n'ho mai ditto alla mi' maestra perchè m'addormentavo sur banchino!

 

di Gilda Ghiselli                                                             Ottobre 2000    

 

 

 

lavatoi  di altri Comuni

 

 Foto di Rigali Sauro

 

 MONUMENTO ALLA LAVANDAIA  - SAN LORENZO A VACCOLI (LU)      Foto di Giuseppe Ghiselli

pagina iniziata il 25 Gennaio 2009