CIRCOLO CULTURALE

PICCOLA   PENNA

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

Torna a Home Page      

Date storiche,   Capannori - Lucca

a cura di Piero Tambellini

-  Le scritte in verde si riferiscono al comune di Capannori

 -  Le date con lo sfondo grigio si riferiscono a personaggi illustri

 -  Le date con lo sfondo violetto si riferiscono ai Vescovi
-  Per le date sulle chiese di Capannori vai a Elenco chiese

  

 

 

 

 

Etruschi e Liguri

 VII sec. a.C

Presenza degli etruschi

III

sec .a.C

Presenza dei Liguri

218 a.C.

Il console Sempronio Longo, dopo la sconftta della Trebbia,  trova rifugio a Lucca. 

Impero romano

180 a.C.

I Romani condussero a Luk  circa tremila persone, diventa cos, colonia latina ed entra a far parte dell'impero Romano. La citt protetta da mura per un perimetro di circa 2,5 km ed assume il nome di Luca.

90 a.C.

Luca diventa Municipio Romano.

56 a.C.

Giulio Cesare, Pompeo e Crasso si incontrano per il Primo Triumvirato romano.

47 d.C.

??? Arriva Paolino d'Antiochia a Luca, diventandone il primo Vescovo. ???

I-II sec. d.C.

Viene costruito l'Anfiteatro romano fuori dal perimetro delle vecchie mura.

IV sec. d.C.

Il Vescovo Maximus

Eruli e Ostrogoti

476-489

Invasione barbarica di Odoacre, re degli Eruli.

489-526

Lucca viene conquistata da Teodorico, re degli Ostrogoti.

552 d.C.

Viene assediata, per tre mesi, dal  generale bizantino Narsete.

Ducato della Tuscia   570

570

Inizia il dominio longobardo e Lucca diventa sede del potente Ducato denominato Tuscia

560-588

Il Vescovo di Lucca San Frediano.

584-590

Periodo del re longobardo Autari. Grazie a S.Frediano, l'Auser viene deviato nell'Auserculus.

589-637 ?

Il Vescovo di Lucca Valeriano. 

637 ?

Il Vescovo di Lucca Leto.

674 ?

Il Vescovo di Lucca Eleuterio.

685 ?

Il Vescovo di Lucca Felice II.

700 ?

Il Vescovo di Lucca Balsari.

713

Il Vescovo di Lucca Telesperiano.

720

Dodici ricchi longobardi istituiscono il primo xenodochio fuori porta S.Pietro.

734

Il Vescovo di Lucca Walprando.

742

Arriva a Lucca il Volto Santo e viene messo nella chiesa di San Frediano.

745

Viene ricordato per la prima volta in un documento  Capannori "in finibus Lucensis loco dicto Capannole"

755

Il Vescovo di Lucca Peredeo.

770

invasione dei Franchi. Nasce il sistema feudale.

Marchesato di toscana

781

Il Vescovo di Lucca Beato Giovanni I.

795

Lucca diviene la residenza ufficiale dei Longobardi nel Marchesato di Toscana.

801

Il Vescovo di Lucca Jacopo.

819

Il Vescovo di Lucca Pietro I.

837

Il Vescovo di Lucca Berengario.

843

Il Vescovo di Lucca Ambrogio.

852

Il Vescovo di Lucca Geremia.

886

Il Vescovo di Lucca Gherardo I.

896

Il Vescovo di Lucca Pietro II.

901

Lucca accoglie l'imperatore Ludovico.

930

Il Volto Santo viene traslocato nella chiesa di San Martino.

932.941

Ugo e Lotario, re d'Italia concedono ai canonici di San Martino terreni e giurisdizioni  (Jura)

934

Il Vescovo di Lucca Jacopo II. ???

935

Il Vescovo di Lucca Corrado.

937

Ugo di Toscana, concede in dote ad Adelaide, moglie di suo figlio Lotario,l'Abbazia di Sesto.

940

Le mura la salvano dall'assalto dagli Ungari.

967

Il Vescovo di Lucca Aghino.

968

Il Vescovo di Lucca Adalongo.

979

Il Vescovo di Lucca Guido I.

983

Il Vescovo di Lucca Teudigrimo.

988

Il Vescovo di Lucca Isalfredo.

Dominazione dei Franchi

990

Lucca, finito il dominio longobardo, passa sotto i Franchi.

991

Il Vescovo di Lucca Gherardo II.

994

Ottone III conferma le concessioni fatte al monastero di Sesto.

1004

Guerra con Pisa.

1005

Il Vescovo di Lucca Rodilando.

1010 ca

Nasce Anselmo da Baggio che diverr papa col nome di Alessandro II       +1073 Roma

1014

Il Vescovo di Lucca Grimizio.

1023

Il Vescovo di Lucca Giovanni II Beato.

1027

L'imperatore Corrado II affida a Bonifacio di Canossa la reggenza della Toscana.

1057

Il Vescovo di Lucca Anselmo da Baggio I.

1061

Il vescovo di Lucca Anselmo da Baggio viene eletto papa col nome di Alessandro II.

1073

Il Vescovo di Lucca Anselmo II .

1076

Matilde di Canossa diventa signora della Toscana

1081

Un editto imperiale di Arrigo IV concede ai lucchesi l'uso della via Francigena ed altri privilegi. Viene deposta Matilde

1085

Matilde torna al potere.

1091

Il Vescovo di Lucca Gottifredo.

1096

Il papa Urbano II sosta a Lucca e benedice i primi crociati.

1097

Il Vescovo di Lucca Rangiero.

1104-5

Guerra con Pisa.

1107

Primo documento nel quale si fa menzione dei Consoli Maggiori in Lucca

1112

Il Vescovo di Lucca Rodolfo.

1115

Muore la contessa Matilde di Canossa.

1118

Il Vescovo di Lucca Benedetto I.

1119

Elezione del primo Console.

1128

Riprendono le guerre con Pisa

1128

Il Vescovo di Lucca Uberto.

1135 ?

Il Vescovo di Lucca Guido II.

1139

Il Vescovo di Lucca Ottone.

1146

Il Vescovo di Lucca Gregorio.

1150

Lucchesi, fiorentini e pistoiesi assediano il castello di Vorno. Dopo 8 mesi, i lucchesi comprano il castello e lo distruggono.

1154

Federico Barbarossa scende in Italia e suo zio, Guelfo di Baviera diviene Marchese di Toscana. La regione viene divisa in contee.

1155

Federigo I conferma il diritto di battere moneta, ai lucchesi.

Comune

1160-1

Federico Barbarossa concede a Lucca le istituzioni Comunali.

1162

Il Comune, nella Dieta di S. Genesio, ottiene il riconoscimento imperiale.

1164

Viene eletto a Lucca l'antipapa Pasquale II

1166

7 ottobre

Alleanza tra Genova e Lucca per 29 anni-.

1168

Lucca, alleata di Genova, in guerra contro Pisa alleata di Firenze.

1170

Il Vescovo di Lucca Guglielmo I..

1181

16 giugno

Pace tra Lucca e Pisa
1181

 Ubaldo degli Allucingoli viene eletto papa col nome di Lucio III.

1186

30 aprile

Enrico VI riconosce i diritti lucchesi entro le Sei Miglia.

1188

Inizia la costruzione della seconda Cinta Muraria.

1194

Il Vescovo di Lucca Guido III.

1196

Cadono le torri dei Cari e dei Spiafame provocando numerosi morti

1202

Il Vescovo di Lucca Roberto.

1213

Guerra tra Pisa e Lucca. Fiorentini e pistoiesi stanno con Pisa.

1218

Nasce, a Monsagrati, Santa Zita        + 1278  Lucca

1222

Lucca, alleata con Firenze, in guerra con Pisa.

1225

Il Vescovo di Lucca Ricciardo.

1228

Il Vescovo di Lucca Opizzone.

1236

Il Vescovo di Lucca Guercio.

1248

Re Federico II concede, come feudo, la Garfagnana ai Lucchesi.

1250

Inizia la divisione tra guelfi e ghibellini

1256

Pace di Ripafratta. Lucca, alleata di Firenze vince su Pisa, conquistando Motrone e Ripafratta.

1257

Il Vescovo di Lucca Enrico I.

1260

Battaglia di Montaperti.

1260

Viene redatto il "Libellus Extimi Lucane Dyocesis"

1262

27 ottobre

Il Vescovo Enrico concede al Collegio dei Mercanti di istituire l' Ospedale della Misericordia.
1265

Vengono completate le Mura Medievali circondate da un fossato. Lucca diventa un piccolo  Stato sotto la guida di un Vicario.

1268

I pisani bruciano Vorno e Massa Macinaia

1269

Il Vescovo di Lucca Pietro III.

1274

Ricomincia la guerra tra Lucca e Pisa.

1274

Il Vescovo di Lucca Paganello II da Porcari.

1281

Nasce Castruccio Castracani degli Antelminelli           + 1328

1300

Si scatena la lotta tra guelfi bianchi e guelfi neri dopo l'uccisione di Obizzo degli Obizzi (neri)

1300

Il Vescovo di Lucca Enrico III.

1306

Lucca conquista Serravalle dopo una guerra con Pistoia.

1308

Nuovo Statuto di Lucca.Le famiglie nobili vengono cacciate dai "neri" e Lucca viene divisa in Vicarie, Sobborghi, Distretto delle Sei Miglia ecc...

1308

Nasce la Lega delle Torri, che ha l'obbligo di mantenere in buone condizioni le innumerevoli torri e campanili di cui Lucca ricca. Pu partecipare alla vita politica solo chi membro di una Corporazione.

1310

Conflitti tra Guelfi  e Ghibellini.

1312

I pisani bruciano Vorno e Compito.

1314

14 giugno

Il ghibellino Uguccione della Faggiuola, a capo dell'esercito pisano, entra a Lucca grazie anche ai contrasti tra guelfi Bianchi e Neri e all'appoggio di Castruccio Castracani (esule bianco).
1315 Battaglia di Montecatini.Ghibellini di Lucca e Pisa contro i Guelfi di Firenze. Uguccione arresta Castruccio ma Lucca insorge e lo libera.
1316

11 aprile

Una sommossa rovescia il governo di Uguccione della Faggiuola.

Signoria di Castruccio Castracani      1316 - 1328

1316 Castruccio Castracani diventa Signore di Lucca
1317

Lucca, dopo la tirannia di Uguccione della Faggiuola governata da Castruccio Castracani degli Antelminelli, eletto dal popolo, che estender il dominio su Pistoia, Volterra e Luni

1322

7 giugno

Castruccio costruisce la fortezza Agustea
  Lucca e Castruccio vengono scomunicati dal papa Giovanni XXII
1325

Castruccio, nella battaglia di Altopascio, sconfigge l'esercito fiorentino, ottenendo il Valdarno Inferiore

1327

Castruccio viene nominato Vicario imperiale da Ludovico il Bavaro

1328

3 settembre

Muore Castruccio Castracani  a soli 47 anni per febbri malariche.

Dominazioni straniere 1329-1369

1328

7 ottobre

Lodovico il Bavaro,scacciato Arrigo Antelminelli diventa Signore di Lucca
1329

marzo

Il Bavaro vende Lucca a Francesco Castracani.
1329

15 aprile

Lucca occupata da Marco Visconti
1329

30 giugno

Visconti lascia Lucca ai Maliscalchi
1329

2 settembre

I Maliscalchi la vendono al ghibellino genovese Gherardo Spinola.

1330

Il Vescovo di Lucca Guglielmo II.

1331

I lucchesi giurano fedelt al re Giovanni di Boemia

1331

Carlo IV di Lussemburgo signore di Lucca fino al 3 ottobre 1333

1332

Le milizie fiorentine bruciano tutte le case di Tassignano

1333

Lucca viene ceduta ai Rossi di Parma. (fino al 14.11.1335)

1333

settembre

I figli di Castruccio occupano la citt e si ritirano perch non espugnano l'Augusta.
1335

Dominio di Mastino II della Scala.

1336

Nella guerra tra scaligeri e fiorentini (alleati dei Rossi) vengono bruciate, totalmente od in parte, Marlia ,Lammari, Lunata,Capannori,Paganico,S.Margherita,Tassignano e Parezzana

1340

Benedetto XII toglie la scomunica ai lucchesi.

1341-2

I Pisani prendono Ruota e saccheggiano Compito  e Vorno

1341

25 settembre

Il Comune di Firenze compra Lucca assediata dai pisani.

1342

2 luglio

Dominio di Pisa dopo un assedio di 11 mesi.
1348

Epidemia di peste

1348

Nasce Giovanni Sercambi                        + 1424

1349

Il Vescovo di Lucca Berengario II.

1353

Epidemia di peste nera.

1362

Alleata di Pisa nella guerra con Firenze

1356

I fiorentini fanno strage degli abitanti di capannori

1364

22 ottobre

Giovanni dell'Agnello viene proclamato Capitano e Governatore di Lucca.

1368

Il Vescovo di Lucca Guglielmo III.

1369

aprile

Carlo IV si stabilisce con la sua corte nella fortezza dell'Augusta

Repubblica di Lucca

1369

7 aprile

Lucca, dopo un tributo pagato all'imperatore  Carlo IV di Boemia diventa libera. Sullo stemma viene scritta la parola libertas

1369

28 agosto

Francesco Guinigi convoca il Consiglio Generale

1370

12 marzo

Il Vicario imperiale lascia definitivamente la citt.

1370

6 febbraio

Il primo atto della nuova Repubblica la costituzione di tre terzieri (San Paolino, San Martino e San Salvatore) e la nomina di un Consiglio Generale.

 

1370

1 marzo

Entra in carica il primo Collegio degli Anziani eletto sulla base dei "terzieri"

1370

3 aprile

Viene deliberato l'abbattimento della fortezza Augusta

1374

Il Vescovo di Lucca Paolo.

1376

Nasce Paolo Guinigi                       + 1432  Pavia

1380

Il Vescovo di Lucca Antonio.

1383

Il Vescovo di Lucca Giovanni III.

1384 Muore Francesco Guinigi
1386

dicembre

Papa Urbano VI visita Lucca e vi resta per 9 mesi
1387

La salma di Beato Benedetto di Compito viene traslata nella Cattedrale di Lucca.

1390 Peste
1392

12 maggio

Scontro tra i Guinigi e i Forteguerra.
1394

31 gennaio

Il vescovo di Lucca Nicolao I, della famiglia dei Guinigi.
1395

19 luglio

Alleanza difensiva con i fiorentini
1396 Guerra con Pisa
1400

15 febbraio

Viene ucciso Lazzaro, figlio di Francesco Guinigi.
1400 Peste

Signoria di Paolo Guinigi

1400

Inizia la Signoria dei Guinigi con Paolo Guinigi, figlio di Lazzaro.

1400

14 ottobre

Paolo si fa nominare Capitano del Popolo.
1401

gennaio

Paolo abroga tutte le magistrature repubblicane.
1405

Muore Ilaria del Carretto, moglie di Paolo Guinigi

1407

Jacopo della Quercia scolpisce il sepolcro per Ilaria del Carretto.

1408

Gregorio XII viene in visita a Lucca

1413

Paolo Guinigi ottiene dall'imperatore il titolo di vicario imperiale

1423-24

Peste

1429

I fiorentini conquistano Ruota, Colle di Compito  e molti altri luoghi. Le truppe di Francesco Sforza salvano Lucca dall'assedio fiorentino

1430

Nasce Demetrio Guazzelli (primo custode della biblioteca Vaticana)   + Roma 1511

1430

Peste.

1430

15 agosto

Termina la Signoria dei Guinigi. Paolo viene arrestato e rinchiuso, dagli Sforza, in una prigione a Pavia.

Repubblica di Lucca

1432

Sosta dell'imperatore Sigismondo.

1435

Il Vescovo di Lucca Lodovico.

1436

Nasce lo scultore e pittore Matteo Citali (+1501)

1441

Il Vescovo di Lucca Baldassare.

1445

Lucca perde Massa e  Carrara occupate dai Malaspina

1448

Il Vescovo di Lucca Stefano Trenta.

1477

Il Vescovo di Lucca Jacopo Ammannati.

1479

Il Vescovo di Lucca Nicolao II.

1488

Inizia la spianata degli edifici dei Borghi

1452

Lucca perde la Garfagnana occupata dagli Estensi.

1494

Lucca accoglie Carlo VIII

1498

Nasce Francesco Burlamacchi                    + 1548  Milano

1499

Il Vescovo di Lucca Felino Sandei.

1499

Il Vescovo di Lucca Giuliano Della Rovere.

1503

Il Vescovo di Lucca Galeotto Franciotti. Della Rovere.

1504

Viene istituita la figura del Magistrato delle mura

1508

Il Vescovo di Lucca Sisto Gara. Della Rovere.

1513

Vengono abbattuti i borghi di Porta S.Pietro e di Porta S.Donato intorno alle mura per circa 500 metri  (La tagliata)

1517

Il Vescovo di Lucca Leonardo De' Grassi. Della Rovere

1517

Il Vescovo di Lucca Raffaello Riario. Della Rovere

1517

Il Vescovo di Lucca Francesco Maria Riario Sforza

1522

Congiura della famiglia Poggi che assassinano il Gonfaloniere Gerolamo Vellutelli.

1525

Arriva a Lucca, la riforma protestante.

1531

Moto degli straccioni. Nella chiesa di S.Francesco si riuniscono i tessitori ed avanzano richieste.

1532

Viene repressa con violenza la ribellione degli straccioni.

1533

Francesco Burlamacchi viene eletto Gonfaloniere

1541

A Lucca si incontrano Papa Paolo III e l'imperatore Carlo V

1542

Congiura di Pietro Fatinelli.

1544

Inizia la costruzione delle Mura Rinascimentali su progetto di Matteo Civitali

1545

12 maggio

Una legge vieta le comunicazioni con gli eretici e i loro libri

1546

Il Vescovo di Lucca Bartolomeo Guidiccioni.

1548

14 febbraio

Francesco Burlamacchi viene arrestato e fatto  decapitare da Carlo V

1549

Il Vescovo di Lucca Alessandro I Guidiccioni.

1550

15 aprile

Viene istituita la figura del Commissario nel Distretto delle Sei Miglia

Repubblica aristocratica  1556 (1628)

1556

Pu partecipare alla vita politica chi iscritto in un apposito elenco di nobili. "Leggi Martiniane"

1596

Nasce il pittore Paolo Biancucci

1600

Crisi della seta.

1549

Il Vescovo di Lucca Alessandro II  Guidiccioni.

1602

Dal distretto delle Sei Miglia vengono tolte sei Comunit per formare la Vicaria di Pescaglia.

1603

Nasce il pittore Pietro Paolini (+1681)

1605

Invio di un Commissario straordinario al Lago di Sesto contro l'uso di reti proibite.

1617

Viene istituita la Vicaria di Viareggio.

1628

Il Consiglio Generale redige il "Libro d'oro" dove vengono elencate le 224 famiglie che possono accedere alle cariche pi alte.

1628

21 gennaio

Legge che costituisce definitivamente la Repubblica Aristocratica

1629

La famiglia dei Buonvisi fallisce.

1630-1

Epidemia di Peste. Lazzaretto per Convalescenti a Guamo.

1632

16 luglio

Il Consiglio Generale della R. di Lucca invia un commissario straordinario a Compito per reprimere le liti con la comunit di Calci.

1637

Il Vescovo di Lucca Marcantonio Franciotti.

1645

nasce il pittore Francesco del Tintore (+1718)

1645

Terminano i lavori  della terza cinta muraria.

1645

Il Vescovo di Lucca Giovan Battista Rainoldi.

1650

Il Vescovo di Lucca Girolamo Buonvisi.

1653

23 dicembre

Decreto per non eleggere il commissario di Compito

1657

Il Vescovo di Lucca Alessandro I Guidiccioni.

1662

Le terre del Valdarno Inferiore escono dalla diocesi di Lucca e formano quella di S.Miniato

1668

Viene istituita la Vicaria di Compito.

1669

1 gennaio

Viene ripristinato il Commissario di Compito. (fino al 1801)

1673

Capannori sede del Commissario delle Sei Miglia

1677

Il Vescovo di Lucca Giulio Spinola.

1679

Viene istituita la Vicaria di Nozzano.

1690

Il Vescovo di Lucca Francesco II Buonvisi.

1701

Nasce il pittore Gaetano Vetturali (+1783)

1704

Il Vescovo di Lucca Orazio Filippo Spada.

1708

Nasce il pittore Pompeo Batoni       (+1787   Roma)

1709

Nasce il pittore Giuseppe Antonio Luchi (+1774)

1714

Il Vescovo di Lucca Genesio Calchi.

1723

Il Vescovo di Lucca Bernardino Guinigi.

1727

Nasce a Monte San Quirico Giuseppe Maria Del Re (missionario)        +  1779 Roma

1729

Il Vescovo di Lucca Tommaso Cervioni.

1731

Il Vescovo di Lucca Fabio Colloredo.

1743

19 febbraio

Nasce il musicista Luigi Boccherini.       +  1805 Madrid

1743

Il Vescovo di Lucca Giuseppe Palma.

1752

Nasce il pittore Stefano Tofanelli  (+1812)

1759

Nasce Vincenzo Lunardi (voli con pallone aerostatico)     + 1799  Lisbona

1762

Il Vescovo di Lucca Vincenzo Torre.

1763

Nasce Teresa Bandettini  (ballerina e poeta)        +  1837

1764

Decreto contro la manomorta

1764

Il Vescovo di Lucca Giov.Domenico Mansi.

1770

27 novembre

Clemente XIV sopprime l'istituto lateranense di Fregionaia per istituire un ospizio per malati mentali

1770

Il Vescovo di Lucca Martino Bianchi.

1772

Nasce Vincenzo Cotenna  (patriota e letterato)         +  1840

1787

6 maggio

Nasce l'architetto Lorenzo Nottolini a Segromigno (fraz.di Capannori)

1789

Il Vescovo di Lucca Filippo Sardi.

1789

Nasce Maria Domenica Brun Barbantini   (Beata)       +  1868

1793

29 settembre

Nasce il pittore Michele Ridolfi a Gragnano. (+1854)

1799

 2 gennaio 

Napoleone grazie al gen. francese Srunier conquista Lucca ponendo fine alla Repubblica Oligarchica Lucchese

Repubblica Lucchese    1799 (4 febbraio -17 Luglio)

Reggenza provvisoria della Repubblica lucchese (18 luglio 1799 - 8 luglio 1800)

Governi Provvisori    (9 luglio 1800 - 31 dicembre 1801

1801  

26 dicembre

La nuova Costituzione  divide il territorio lucchese in tre Cantoni

1801 Lucca divisa in 11 Vicarie e quella di  Capannori comprende 96 parrocchie

Repubblica lucchese (1 gennaio 1802 - 27 giugno 1805)

1802

Viene abolita la figura del Commissario delle Sei Miglia ed il territorio di Capannori passa sotto la giurisdizione del Tribunale di Lucca. Capannori perde, fino al 1806, il giudice di Pace.

Principato di Lucca e Piombino

1805

Napoleone assegna il Principato di Lucca al cognato Felice Baciocchi.

1805

Nasce Francesco Carrara

1805

23 giugno

Principato di Lucca e Piombino

1806

Elisa Baciocchi introduce il sistema metrico decimale

1806 27 gennaio

I tre cantoni in cui era suddiviso il territorio lucchese passano a 15. Capannori e S.Andrea di Compito diventano capoluoghi di Cantone

1807

I Cantoni vengono ridotti ad 11.

1808

Vengono aboliti i Cantoni e Capannori diventa uno dei maggiori Comuni della Lucchesia, con 45 parrocchie.

1808

Viene stabilito che nel circondario di Lucca, vi siano 6 Giudici di Pace. Quello di Marlia per controllavare le comunit di Marlia, Camigliano e Villa Basilica, mentre quello di Capannori ne controllava molte altre.

1808

12 febbraio

Nasce Felice Matteucci, inventore del motore a scoppio con Eugenio Barsanti
1813

10  dicembre

L'inglese Lord Bentink sbarca a Viareggio ed entra in Lucca per un giorno.
1814

Il Governo Provvisorio ristabilisce il "braccio lucchese" come unit di misura

Ducato di Lucca  1815

1815

10 maggio

Lucca, dopo il crollo di Napoleone, viene affidata alla duchessa Maria Luisa di Borbone.

1815

ottobre

Il Governatore divide il territorio lucchese in 18 Comunit.

1817

Ducato borbonico di Lucca retto da Maria Luisa di Borbone

1818

gennaio

Un decreto  prevede la pena di morte anche per furti sacrileghi

1818

28 ottobre

Un decreto divide il Ducato in 14 Vicarie

1818

28 ottobre

Un decreto ripristina la Vicaria di Capannori con 69 parrocchie.

1819

18 novembre

Il Ducato viene diviso in 3 Comunit. Capannori diventa un Dipartimento della Comunit di Lucca

1823

24settembre

Il Ducato viene suddiviso in tre Circondari e 12 Comunit

1823

24settembre

Il Comune di Capannori viene diviso da quello di Lucca

1823

Il marchese Antonio Mazzarosa diventa il primo Gonfaloniere di Capannori.

1824

18 sett.

Viene messo in vendita il Palazzo del Commissario di Compito

1824

Ducato borbonico di Lucca retto dal figlio di Maria Luisa, Carlo Lodovico

1826

Il Vescovo di Lucca Giuseppe II De' Nobili.

1827 

24 gennaio

Nasce l'esploratore Carlo Piaggia a Badia di Cantignano (fraz.di Capannori)          + 1882     Carcoggi (Sudan)

1827

Nasce Bernardino Baroni (giornalista - patriota)          +  1901

1835

 Nasce Giosu Carducci a Val di Castello (Pietrasanta)
1835

Nasce Elena Guerra  (Beata)        +  1914

1836

Il Vescovo di Lucca Giovan Domenico II Stefanelli

1845

29 luglio

Ultima esecuzione con la ghigliottina

1845

Il Vescovo di Lucca Pietro V Pera.

Granducato di Toscana

1847

4 ottobre

Fine del Ducato borbonico. Carlo Lodovico Borbone cede il ducato al Granduca Leopoldo II.

1848

Il Granduca concede la Costituzione

1848

Campagna elettorale tra Cesare Boccella e Pietro Pacini.

1850

Il Vescovo di Lucca Giulio II Arrigoni.

1851

Muore l'architetto Lorenzo Nottolini

1851

La sede del Municipio di Capannori si sposta da piazza S.Giusto a piazza del Suffragio

1854

Nasce Alfredo Catalani (compositore)     +  1893  Milano

1854-5

 Epidemia di Colera

1858 22 dicembre

Nasce Giacomo Puccini.      + 1924  Bruxelles

1859

 Compartimento di Lucca con 21 Comuni.

Regno di Sardegna   1860

1860 15 marzo

Lucca entra a far parte del Regno di Vittorio Emanuele II.

Regno d'Italia    1861

1862

24 giugno

Nasce a Camigliano il musicologo Raffaello Baralli

1862

Viene istituita la scuola elementare di Vorno

1864

Nasce a Camaiore  Michele Rosi  (insegnante)   +  1934

1875

Il Vescovo di Lucca Nicola III Ghilardi.

1876

Nasce il pittore Vincenzo Barsotti  (+1963)

1877

Nasce a Vorno Nicolao Brancoli Busdraghi (Onorevole)     + 1960  Mutigliano

1878

12 marzo

Nasce a Camigliano S.Gemma Galgani        +  1903 Lucca

1881

Nasce a Seravezza Enrico Pea (scrittore - poeta)     +1958  Forte dei Marmi

1885

17 maggio

l'Arcivescovo Ghilardi incorona la Madonna di Belvedere a Gragnano

1887

13 settembre

Muore a Vorno l'inventore ing.Felice Matteucci

1897

21 agosto

Nasce a Fivizzano, Carlo Del Prete, militare ed aviatore

1904

Il Vescovo di Lucca Benedetto II Lorenzelli.

1910

Il Vescovo di Lucca Arturo Marchi.

1910

Nasce Carlo Ludovico Ragghianti (storico - critico)     +1987  Firenze

1910

Nasce a Viareggio  Mario Tobino  (letterato)          +  1991  Agrigento

1912

Nasce a Ruota Don Aldo Mei                          + 1944   (fucilato dai nazisti)

1913

Porcari si stacca da Capannori diventando Comune autonomo

1925

Capannori cede Badia Pozzeveri al comune di Altopascio

1928

 Lucca cede 10 Comuni alla  nuova provincia di Pistoia,

1928

Il Vescovo di Lucca Antonio Torrini .

1944

16 agosto

I nazisti fucilano Angelo Unti, parroco di Lunata.

Repubblica italiana

1946

giugno

A Capannori il referendum per la repubblica vede 15.710 voti favorevoli e 8.176 contrari.

1946

Borelli Baroni Eugenio viene eletto Sindaco di Capannori.

1951

Quintarelli Tullio Antonio viene eletto Sindaco di Capannori.

1956

Diciotti Irmo viene eletto Sindaco di Capannori.

1960

Lucchesi Adolfo viene eletto Sindaco di Capannori.

1970

Bullentini Alvaro viene eletto Sindaco di Capannori.

1973

Il Vescovo di Lucca Giuliano Agresti.

1978

9 settembre

Viene inaugurato il nuovo Palazzo Comunale sito in Capannori.

1980

Romano Citti viene eletto Sindaco di Capannori.

1986

Michele Martinelli viene eletto Sindaco di Capannori.

1991

Il Vescovo di Lucca Bruno Tommasi.

1991

Olivo Ghilarducci viene eletto Sindaco di Capannori.

1995

Ilio Micheloni viene eletto Sindaco di Capannori.

1999

Michele Martinelli viene eletto Sindaco di Capannori.

2004

Giorgio Del Ghingaro viene eletto Sindaco di Capannori.

2009

Giorgio Del Ghingaro viene eletto Sindaco di Capannori.