CIRCOLO CULTURALE

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

San Leonardo in Treponzio

 

L'antica chiesa (documentata nel 1115 e probabilmente edificata su una chiesa del 782) a nave unica con abside semicircolare. Verso la fine del XII secolo stata ricostruita e allungata.

La costruzione in blocchi di arenaria ben squadrati e disposti a filari, l'archivolto del portale in marmo ed attribuito alla scuola del Guidetto (fine XII sec. o inizio XIII sec). Tra i quadri si trova una tela "Sacra Famiglia e S.Leonardo" del sec.XVI e 14 "Via Crucis" seicentesche.

Lo spedale nasce , probabilmente intorno al 1100 per opera dei Cavalieri del Tau (frati-cavalieri).

Nel 1180 risulta rettore della chiesa e dello spedale il Beato prete Benedetto di Compito. Dall'anno 1387 il corpo di Beato Benedetto si trova nella Cappella del Santuario della Cattedrale.

Nel 1679 Gli abitanti di S.Leonardo entrano a far parte, fino al 1804, della parrocchia di S.Alessandro di CastelDurante (oggi S.Ginese)

Lo spedale e la chiesa di S.Leonardo, nel 1426, si uniscono  al Monastero di S.Maria di Fregionaja.

 

 Foto n.1: Interno della chiesa

 

Foto n.2: La  chiesa romanica costruita agli  inizi del XII sec.

 

 Foto n.3: Portale in marmo attribuito alla scuola di Guidetto

 

Foto n.4: Particolare del capitello sinistro del portale

con foglie e fiori di acanto

Foto n.5: Particolare del portale con sirena a due code

 

 

Foto n.6: Particolare del capitello destro don foglie di acanto , tralcio di vite e pigna

 

Foto n.7: Una delle monofore del lato sud con testa umana scolpita a rilievo

A destra foto 8 e 9 :

particolari

di monofore

della fiancata

sud

 

Foto n.8

                                                 Foto n.9

 

Foto n.10

 

Foto n.11

 

Sopra: Portale della fiancata sud con capitelli corinzi. Si nota che i due archi di circonferenza non sono concentrici

 

A sinistra:La "nuova" chiesa di San Leonardo costruita nelle vicinanze di quella romanica. La chiesa venne consacrata il 18/09/1921.

Il campanile del 1849.

Nella lunetta, un mosaico raffigura S. Ansano

 

Foto n.13: Pozzo e lato sud

 

Foto n.14: Cippo con iscrizione del 1276

 

Toponimo: San Leonardo in Treponzio (anticamente Tripontio) deve probabilmente il suo nome a tre (o tra) ponti (latino: pontius - etrusco: ponties)

 

I Ponti:

1) Ponte Maggiore sull'Ozzeri

2) Ponte alle Luche sul rio di Massa

3) Ponte a Buggioni sul rio di Compito

 

Bibliografia