CIRCOLO CULTURALE

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

 

Chiesa S.Vincenzo, Verciano

 

 

Facciata e campanile costruito tra il 1949 e il 1952

La chiesa di San Vincenzo registrata nell'Estimo del 1260 come  Ecclesia s. Vincentii de Verciano

Nel 1516 diventa parrocchia in seguito ad una bolla di papa leone X.

La chiesa venne ricostruita nel XVII sec. e intorno al 1950 stata ampliata. Nello stesso periodo stato costruito il nuovo campanile. Il campanile precedente era edificato in pietra, aveva una merlatura guelfa ed era situato a sinistra della chiesa.

Tra gli arredi interni si trova un dipinto di Pier Dandini raffigurante la Madonna del Rosario e un dipinto di Banduccio Trenta raffigurante l'ultima cena, entrambi provenienti dal vecchio convento di San Giorgio (oggi casa di pena). Il fonte battesimale del 1933.

Gli affreschi sono di Marcucci (1925) e del Bianchi (1955).

   L'organo del 1682.

 

 

Interno della chiesa

 

 

 

Lapide all'interno della chiesa.

 

 

Affresco di A.Bianchi del 1955. Sulla sinistra si nota l'acquedotto del Nottolini e a destra la chiesa di Verciano

 

San Vincenzo che protegge la chiesa di Verciano

   

Bibliografia